Personalizza sito

Cambia colore:
  gray   blue   green   orange

Abruzzo Sociale

Mappa dei servizi e degli interventi sociali
torna su

Ricerca:
Utente / Password:

Progetto speciale "TransCare" - Campagna di sensibilizzazione del sistema regionale di assistenza in famiglia

P.O. F.S.E. Abruzzo 2007-2013
E' partita la campagna di sensibilizzazione volta a rendere noto il SISTEMA REGIONALE DI ASSISTENZA FAMILIARE, sperimentato nell'ambito del Progetto Speciale TransCare , che prevede l'attivazione su tutto il territorio regionale di sportelli informativi - PUNTI DI ACCESSO - aventi il compito di facilitare l'incrocio tra quanti stanno cercando un'assistente familiare per accudire un proprio familiare non autosufficiente e quanti desiderano offrire la propria professionalità e lavorare a domicilio in questo settore occupazionale.

Le famiglie che intendono avvalersi di questo servizio per assumere regolarmente un'assistente familiare possono rivolgersi presso i PUNTI DI ACCESSO presenti nei Centri per l'Impiego delle 4 province abruzzesi, gli enti d'Ambito Sociale, le Associazioni di categoria ed i Sindacati. Mentre le aspiranti assistenti familiari possono rivolgersi ai Punti di Accesso per valutare se posseggono i requisiti per svolgere questa professione ed eventualmente offrire il proprio lavoro.

Per l'elenco completo consultare il sito www.transcare.it.

Presso questi sportelli operatori qualificati:
- accolgono ed informano i cittadini sui servizi di assistenza familiare privata;
- offrono consulenza personalizzata per quanti intendono svolgere la professione di assistente familiare;
- informano sulla tipologia di lavoro e di contratto;
- sostengono le famiglie ed i singoli cittadini nella ricerca dell'assistente familiare maggiormente rispondente alle proprie esigenze di assistenza;
- facilitano l'incrocio tra domanda ed offerta di lavoro attraverso l'utilizzo della Banca Dati regionale dei servizi privati di cura in cui sono state inserite, dopo accurata selezione, le aspiranti assistenti familiari;
- offrono un supporto per la regolarizzazione dei rapporti di lavoro.
- informano sull?opportunità di fruire di un servizio di mediazione al lavoro diretto a facilitare la relazione tra famiglia/assistito ed assistente familiare.

Per ulteriori informazioni : Akon Service: Tel. 0873.342599.
torna su