Personalizza sito

Cambia colore:
  gray   blue   green   orange

Abruzzo Sociale

Mappa dei servizi e degli interventi sociali
torna su

Ricerca:
Utente / Password:

Convegno di lancio del progetto R.A.D.A.R.: Auditorium "Leonardo Petruzzi" - Museo delle Genti d'Abruzzo - Pescara - Giovedi' 18 giugno 2015

Il progeto RADAR è promosso dalla regione Abruzzo con il contributo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Il convegno è organizzato dal Centro Studi Sociali dell'Associazione Focolare Maria Regina onlus
Convegno di lancio del progetto RADAR
Il "Dopo di noi".
Modelli, strategie, sperimentazioni per un nuovo sistema della microresidenzialità per le persone con disabilità in Abruzzo
Auditorium "Leonardo Petruzzi" - Museo delle Genti d'Abruzzo - Pescara

Giovedì 18 giugno 2015 - ore 9,00 - 14,00


Presentazione
Il diritto riconosciuto dalla Convenzione dell?ONU alle persone con disabilità a vivere in determinati luoghi secondo le proprie scelte, e non sulla base di una sistemazione alloggiativa decisa dalle istituzioni, rappresenta un traguardo fondamentale per le nuove politiche territoriali di inclusione abitativa e una sfida di cambiamento e di inversione rispetto a modelli organizzativi istituzionalizzanti, promossi fino a pochi anni fa ed oggi divenuti insostenibili sia per gli alti costi sociali che per la negazione di fondamentali diritti della persona.
Negli anni ?90 diverse realtà regionali italiane hanno iniziato a sperimentare piccole case famiglia e comunità di accoglienza di persone con disabilità rimaste prive di famiglia in alternativa alle grandi strutture. Tale processo è in atto anche nella Regione Abruzzo. Negli ultimi dieci anni, anche sulla base dell?impulso nazionale dato dalla L. 162/98 e dal D.M. 470/2001, la Regione ha avviato un primo ridisegno del sistema, creando i presupposti normativi e programmatori. Sono state, a tal fine, finanziate cinque strutture per il "Dopodinoi", che è diventato anche obiettivo prioritario di politica sociale (dal Piano sociale regionale 2007-2009 in poi) e di politica sanitaria (cfr. Piano sanitario 2008-2010).

Il progetto RADAR, promosso dalla Regione Abruzzo (DGR 934 del 29.11.2010), con il contributo del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali nell'ambito delle azioni innovative per la non autosufficienza, propone un approccio innovativo e sperimentale al tema della residenzialità per le persone con disabilità, basato sui principi di integrazione, coinvolgimento delle famiglie e pianificazione del futuro dei figli con disabilità.

Obiettivo generale del progetto è contribuire alla strategia di qualificazione del sistema regionale del Dopo di noi, attraverso azioni integrate che comprendono la qualificazione degli operatori di residenzialità e degli inclusive manager, la progettazione e la realizzazione di percorsi innovativi di residenzialità per 32 persone adulte con disabilità in 4 comunità "Dopo di noi", la ricerca e lo sviluppo degli strumenti di gestione del nuovo Sistema (Linee Guida, modello di Progetti personalizzati, azioni di sensibilizzazione, etc.), l'attivazione di spazi di confronto fra le associazioni.

Il Convegno di lancio del progetto RADAR ha lo scopo di presentare le azioni principali del progetto e le esperienze di start up delle 4 comunità pilota per il "dopo di noi" attivate nella Regione Abruzzo, sulla base di un bando regionale.

Il Convegno è organizzato dal Centro Studi Sociali dell'Associazione Focolare Maria Regina onlus, individuato nel 2013 quale soggetto gestore unico sulla base di un bando di gara regionale.
La partecipazione al Convegno è aperta agli operatori del settore psico-sociale, sanitario e riabilitativo che lavorano con persone con disabilità, a rappresentanti di associazioni e volontari, alla stampa.

PROGRAMMA DEL CONVEGNO

Ore 9,00 - Registrazione partecipanti

Chairman: Andrea BOLLINI, direttore Centro Studi Sociali, Scerne di Pineto
Ore 9,30 - Il Dopo di noi in Abruzzo. Azioni e strategie per il suo rilancio.
Marinella SCLOCCO
, Assessore alle Politiche sociali, Regione Abruzzo
Ore 10,00 - Presentazione del progetto RADAR e il "Dopo di noi" nella Regione Abruzzo
Tamara AGOSTINI
, dirigente Servizio Politiche sociali, Regione Abruzzo
Rossella DI MECO, funzionario della Regione Abruzzo
Ore 10,30 - "IMMAGINABILI RISORSE. Un futuro da abitare: insieme"
Mauro TOMMASINI
, educatore, responsabile Cooperativa La Rete, Trento
Ore 11,00 - Interazione, Testimonianze e Coffee break
Ore 11,30
- Il disegno di legge sul "Dopo di noi" in discussione alla Camera. Principi e prospettive.
On. Ileana ARGENTIN, componente Commissione Affari Sociali, Camera dei Deputati
Ore 12,00 - "Uno, nessuno, centomila". Riflessioni sul "dopo di noi" attraverso un'esperienza di Bologna
Luca MARCHI
, Direttore Fondazione Dopo di noi Bologna onlus
Ore 12,30 - Tavola rotonda
L'esperienza del "Dopo di noi" e del progetto RADAR in Abruzzo. La testimonianza delle 4 comunità pilota.

Proiezione di un reportage giornalistico sulle 4 comunità "Dopo di noi" della sperimentazione RADAR
Maria Spalazzese
, psicologa, Comunità Associazione Down, Pescara
Pierluigi Maggio, psicologo, Comunità Casa del Sole, Città Sant'Angelo
Anna Di Censo, Assistente sociale, Comunità Anffas, Avezzano
Claudia Paraguai, psicologa, Comunità CARA, Scerne di Pineto
Ore 13,30 - Interazione e conclusione dei lavori
Ore 14,00 - Compilazione questionari

Informazioni logistiche e crediti
L'accesso al Convegno è gratuito, ma la prenotazione è obbligatoria. Saranno ammessi solo i primi 140 iscritti. Il Convegno è dedicato prioritariamente a coloro che operano a diretto contatto con persone con disabilità.

Per ragioni organizzative si prega di iscriversi entro il 15 giugno 2015, esclusivamente sul sito www.ibambini.it/formazione. Le iscrizioni pervenute con altri mezzi saranno rigettate. Al raggiungimento del numero di 140, le iscrizioni saranno chiuse.
Ai partecipanti sarà rilasciato attestato di partecipazione.

Crediti ECM
E' previsto il rilascio di n. 5 crediti ECM per psicologo, educatore professionale, fisioterapista, terapista della neuro e psicomotricità, logopedista, terapista occupazionale, tecnico della riabilitazione psichiatrica, infermiere.

Crediti Assistenti sociali
E' stato richiesto al CROAS Consiglio Regionale degli Assistenti sociali il rilascio di crediti formativi.

Come arrivare al Convegno
Il Museo delle Genti d'Abruzzo con l'Auditorium si trova in via delle Caserme, nel cuore di Pescara vecchia, e si raggiunge facilmente:
con i mezzi pubblici:
-dalla stazione ferroviaria: linee urbane 1-3-8-38-2-10-11-6-7;
-dall'aeroporto: linee urbane 8-38
in auto:
-Autostrada A14: uscita Pescara ovest; asse attrezzato direzione Pescara, uscita Università.

Segreteria organizzativa e contatti
Centro Studi Sociali sull'Infanzia e l'Adolescenza "don Silvio De Annuntiis"
Associazione Focolare Maria Regina onlus
Piazza don Silvio De Annuntiis - 64020 Scerne di Pineto (Te)
Tel. 085/9463098 - Fax 085/9463199
e-mail: ufficioprogetti@ibambini.it

allegati
Brochure convegno Visualizza il file nel browser Scarica il file
torna su