Personalizza sito

Cambia colore:
  gray   blue   green   orange

Abruzzo Sociale

Mappa dei servizi e degli interventi sociali
torna su

Ricerca:
Utente / Password:

Ciclo seminariale "Il Dopo di noi in Abruzzo: il valore aggiunto della partecipazione di famiglie e volontari"

Centro Studi Sociali sull'Infanzia e l'Adolescenza "Don Silvio De Annuntiis"
Associazione Focolare Maria Regina onlus
Le più recenti sperimentazioni nel campo della micro-residenzialità autonoma delle persone con disabilità e del Dopo di noi considerano alla base del progetto di residenzialità individualizzato sulle esigenze di un adulto con disabilità la capacità di comunicare, interagire e collaborare tra tutte le componenti che possono entrare in gioco (cd. cittadinanza partecipata): la persona disabile e la sua famiglia, gli operatori socio-assistenziali e sanitari, gli operatori di residenzialità, i volontari e la comunità in generale.

La progettazione personalizzata degli interventi non può, quindi, essere affidata alla sola componente professionale, che, pur rivestendo il ruolo di guida del processo, è chiamata, proprio per la sua preparazione specifica, a stimolare, promuovere e rendere efficace il contributo di chi vive, ha vissuto, è cresciuto, ama, conosce, ha aiutato negli anni la persona disabile nel suo percorso di vita.

Il ciclo di seminari, rivolto prevalentemente a familiari e volontari di persone con disabilità, si propone quindi di offrire specifiche conoscenze sul Dopo di noi secondo l'approccio del community care, al fine di attivare risorse utili alla organizzazione e all'autogestione di esperienze di micro-residenzialità; stimolare la partecipazione di tutti i soggetti che, con la persona disabile, entrano in campo per un progetto di vita e di residenzialità individualizzato e basato sui diritti della persona; creare un clima di fiducia e collaborativo tra operatori sociali da un lato e familiari e volontari dall'altro, per evitare l'autoreferenzialità degli interventi, l'isolamento bidirezionale della persona disabile e il fallimento dei percorsi di autonomia.

I seminari sono rivolti prevalentemente a famiglie e volontari di persone disabili, sono gratuiti ma ad iscrizione obbligatoria www.ibambini.it

Docenti:
Dr.ssa Tiziana Roppoli, Mediatrice familiare, Coordinatrice pedagogica e formatrice. Fondazione Dopo di Noi, Bologna
Dr.ssa Daniela Piglia, Giurista, esperta diritti e servizi per le persone fragili, Responsabile Operativo Oltre Noi la Vita, Milano
Dr.ssa Daniela Polo, Assistente sociale specialista, esperta sui temi della disabilità e della protezione giuridica delle persone fragili. Docente a contratto dell'Università Cattolica di Milano. Collaboratrice con la società ed. Erickson per la formazione a distanza
Dr. Mauro Tommasini, Educatore professionale Sanitario, Responsabile del servizio, rapporti istituzionali e gestione risorse umane dipendenti. Responsabile della comunicazione rivolta al territorio, Cooperativa La Rete, Trento

Destinatari:
Famiglie e volontari

Contatti:
Centro Studi Sociali sull'Infanzia e l'Adolescenza "Don Silvio De Annuntiis"
Associazione Focolare Maria Regina onlus
piazza Unicef - 64020 SCERNE DI PINETO (TERAMO)
tel. +39.085.9463098 - fax +39.085.9463199
e-mail: ufficioprogetti@ibambini.it
web: www.ibambini.it
allegati
Locandina Visualizza il file nel browser Scarica il file
torna su